class

Kundalini Yoga

tutti i lunedì alle 9 e alle 19

tutti i martedì alle 20

tutti i mercoledì alle 18.30

tutti i venerdì alle 13

tutti i sabati alle 10

Il Kundalini Yoga è una tecnica millenaria che prepara corpo e mente allo sviluppo dell’energia fisica, psichica e spirituale della persona. 

Le classi sono formate da un riscaldamento, da tecniche di pranayama (esercizi di respiro), da un kriya (serie di esercizi fisici), da una rilassamento e da una meditazione, scelti di volta in volta in base alla necessità dell’individuo o del gruppo. Si propone al praticante un percorso completo della disciplina dello Yoga come pratica diretta alla conoscenza di sé stessi. 

Nel mondo occidentale si conosce il Kundalini Yoga grazie al lavoro del maestro S.S.S Yogi Bhajan che ha diffuso questa pratica in Occidente negli anni ’60-70, dopo secoli in cui veniva trasmessa solo dal maestro all’allievo prescelto.

Kundalini Yoga is a thousand-year old practice aimed to preparing body and mind and for the development of the physical, psychic and spiritual energy of the human being.

The typical structure of a class consists in warm-up, pranayama (breathing exercises), a kriya (series of physical exercises), relaxation and meditation; these enable the student to fully experience the discipline of yoga as a practice of self-knowledge. Kundalini Yoga has been brought to the Western World in the 60s thanks to Teacher S.S.S. Yogi Bhajan, who has spread the knowledge throughout the West. By doing so, he has broken with an ancient tradition of transmission of this practice only through secret initiation from the teacher to chosen apprentices.

Insegnanti

Margherita Baratti

Fondatrice di Palazzo Caprioli.

Istruttrice di Kundalini Yoga come insegnato da Yogi Bhajan (certificata KRI, Kundalini Research Institute). Laureata in Filosofia (Vita-Salute San Raffaele, Milano). Master in Filosofia politica e etica (Sorbona Paris IV, Parigi ). Dottoranda in Filosofia (UBA, Universidad de Buenos Aires). La danza, il teatro e la fotografia sono i linguaggi che utilizza per esprimere la sua creatività. 

Ha studiato la Tecnologia del Suono in India e si è avvicinata a diverse tecniche di meditazione della tradizione buddista (Vipassana, India e Jodo Shinshu, Giappone).

Founder of Palazzo Caprioli.

Kundalini Yoga instructor as taught by Yogi Bhajan (KRI certified, Kundalini Research Institute). Graduated in Philosophy (Vita-Salute San Raffaele University, Milan). Master’s Degree in political and ethical Philosophy (Sorbonne University, Paris). PhD student in Philosophy (UBA, Universidad de Buenos Aires). Theatre, dance and photography are current interests which she uses for her artistic expression. She has studied Sound Technology in India and approached various meditation techniques of the Buddhist tradition (Vipassana, India and Jodo Shinshu, Japan).

Laura Tassi

Istruttrice di Kundalini Yoga come insegnato da Yogi Bhajan (certificata KRI, Kundalini Research Institute). Insegna dal 2011 con la specializzazione in Yoga Doula, yoga per donne in gravidanza e ha iniziato il cammino di formazione nel Sat Nam Rasayan (arte curativa).

Ha studiato interpretariato e traduzione mentre si formava nella danza e nel teatro (La Fionda teatro, Danio Manfredini, Eugenio Barba). Si è formata in teatro danza con Julie Anne Stanzak (Tanztheater Wuppertal – Pina Bausch). 

Con la danza d’espressione africana ha trovato la sua casa nella danza. Si riconosce negli insegnamenti del maestro Koffi Koko (Benin) per la sua qualità di ponte tra il mondo della tradizione e dell’arte contemporanea.

Kundalini Yoga instructor as taught by Yogi Bhajan (KRI certified, Kundalini Research Institute). She has been teaching since 2011 with a specialization in Yoga Doula – perinatal Yoga - and she has begun her journey of formation in Sat Nam Rasayan (healing art).

She studied interpreting and translation while training in dance and theatre (La Fionda teatro, Danio Manfredini, Eugenio Barba); she studied dance theatre with Julie Anne Stanzak (Tanztheater Wuppertal - Pina Bausch).

With the African expression dance she’s found her home in dance. She recognizes herself in the teachings of the master Koffi Koko (Benin) for their quality as a bridge between the world of tradition and contemporary art.

Tiaga Bachan Singh

Dopo aver praticato diversi tipi di yoga e di meditazione, ho incontrato il Kundalini Yoga quattro anni fa e da quel giorno è diventato parte fondamentale della sua vita. Nel 2018 ha deciso di fare il corso di insegnante presso l’International Karam Kriya School a Berlino. 

Una volta finito il corso ha insegnato Yoga in diversi centri a Berlino tra cui Yoga Hub, Yoga Japa e Green Yoga.  Durante l’ultimo anno ho ottenuto il certificato di primo livello di Sat Nam Rasayan presso Turiya Schule. Sat Nam Rasayan è una tecnica di yoga che usa la consapevolezza a fini curativi. 

Ha iniziato il Corso per Insegnanti di Kundalini di Secondo livello, completando  il modulo di Comunicazione consapevole presso Cerdi Kala Yoga in Olanda. 

Kundalini yoga è uno strumento di trasformazione che porta chi lo pratica ad  espandersi, a trovare la propria identità il proprio potenziale. La cosa importante nella vita è l’esperienza, ciò che sentiamo.

After having practiced several types of yoga and  meditation, he first encountered Kundalini yoga four years ago and since then it has become a key part of his life. After a strong calling, he decided to train as a kundalini teacher at the International Karam Kriya School in Berlin. 

He has been teaching in several studio in Berlin such as Yoga Hub, Yoga Japa and Green Yoga.  During the last year he has attended the First level International Sat Nam Rasayan Teacher training at Turiya Schule in Berlin. Sat Nam Rasayan  is yogic healing technique that uses awareness to heal.  

He also started the second level of Kundalini Teacher Training. He attended the Conscious Communication module at Cerdi Kala Yoga in Netherland. 

Kundalini yoga is a very transformative tool which allows you to expand, to find your own identity and full potential. The important thing in life is the experience, what we feel.