People /

Monica Paulon

Back

Biography

Monica Paulon nasce a Como nel 1970 e cresce tra colori e fruscii serici: la madre, instancabile donna di origini calabresi, rifinisce a mano cravatte di seta.

Fin da bambina, ogni volta che incontra un tessuto, ne immagina il suo riutilizzo. Apprende l’arte del recupero dal padre Angelo, che ama riciclare ciò che gli altri scartano.

D’estate, durante i soggiorni dalla zia paterna trentina, impara a infeltrire la lana con l’acqua e il sapone, scoprendo il “tessuto non tessuto”, la materia di cui si intesserà tutta la sua arte.

Nel 1986, ottiene il diploma di maturità professionale come disegnatrice stilista di moda, ma è uno studio di design ad aprirle le porte del lavoro. In un laboratorio di feltro della scuola steineriana di Como, che frequentano i suoi bambini, riscopre la tecnica del felting, il cui ricordo è ancora nelle sue mani. Nel 2003, l'artista tessile crea artefeltro: in una sua originale interpretazione della filosofia dell'upcycling, autoproduce capi unici unendo personalmente gli scarti serici a lane pregiate, realizzando così abiti e accessori in feltro de-luxe, 100% organici, 100%handmade in Como, non semplicemente vestiti, ma stati d’animo.

Nel 2007, i suoi tessuti vengono esposti a MilanoUnica. Nel 2008, realizza per Millefili S.p.a i quadri tessili per Pitti Immagine. Disegna una collezione di accessori per PenelopeSposa di Brescia. Nel 2009, la sua Capsule Collection viene selezionata per Inside di White Show Milano.

Nel 2010, collabora con la Cooperativa sociale Alice conducendo dei laboratori di feltro per le detenute all’interno della Casa Circondariale di Bollate.

Propone e realizza il progetto Riprendiamo il filo della matassa, per riportare le arti tessili nelle prime classi elementari comasche.

Negli ultimi anni, l’artista crea opere tessili prettamente artistiche, in un filo indivisibile che lega l’artigianato all’arte. Monica Paulon comunica attraverso materie naturali reperite nel territorio comasco, tradizionalmente vocato alla tessitura della seta, con una tecnica antica come il mondo: il felting.

Mostre Personali

2021


_”VibrAzioni, Respirando la vita”, Site-specific, Eles Iotti, Museo MUPAC Colorno (PR)

2020


_”VibrAzioni”, Site-specific, Eles Iotti, corridoio del chiostro del Carmine (BG)


2019


_”Soffi delle mie trame, Site-specific, Eles Iotti, Bottega del Gombito (BG).

Mostre Collettive

2020
 _Premio ArtKeys, Ass. culturale BlowUp, Agropoli, (SA)

“VibrAzioni”, menzione speciale.

_16° concorso internazionale di tessitura e fiberart Trame a Corte , Ass. Culturale Arcadia, Rocca di Sala Baganza (Pr)

“Essentîa”, opera finalista

2019

_Premio ArtKeys, Ass. culturale BlowUp, Agropoli, (SA) “Soffi delle mie trame” installazione finalista _Mostra d’arte contemporanea “Tramanda 2019”, Silvana Nota,.Chieri (TO) “Infinito” opera finalista 2018 _Festival “Il rumore del Lutto”, installazione per il teatro Tocco, Galleria Alphacentauri, (PR) _15°concorso internazionale di tessitura e fiberart “Trame a Corte”, Ass.culturale Arcadia, Rocca di Sala Baganza (PR) “Vestirsi di luce” opera finalista: 2° classificata

_ Festival della coscienza Associazione sentieri dell’arte, Installazione “Meraviglioso Mondo”, Berceto (PR) _Meneghetti International Art Prize 2017 Ermanno Tedeschi, Officina della Scrittura, Strada da Bertolla all’ Abbadia di Stura, (TO) “Art à porter” opera finalista _Meneghetti International Art Prize 2017 Ermanno Tedeschi, Fondazione Meneghetti, Campello sul Clitunno (PG) “Art à porter” opera finalista

2017 _Festival della coscienza Associazione sentieri dell’arte, esposizione nel borgo, Berceto (PR)

2016 _Pesce d’aprile Associazione culturale Lake Art, atelier “Casa Perla” Dongo (CO)

People

more

Palazzo Caprioli

Mon 26 Sep - Sun 02 Oct
Mon

26

Tue

27

Wed

28

Thu

29

Fri

30

Sat

01

Sun

02

Oct

02