event

Feldencafé

sabato 12 gennaio dalle 15

Una  collaborazione con Compagnia Lyria

 

Novità 2020! Oltre al consueto programma rivolto a tutti, questa edizione di FeldennCafé si arricchisce di uno spazio riservato agli insegnanti Feldenkrais con una pratica di Integrazione Funzionale® condotta da Silvia Susini, insegnante di ventennale esperienza.

FELDENCAFE' #06: IMMAGINA...PUOI!


I vertiginosi ritmi sociali che solitamente viviamo creano nel nostro corpo e nella nostra mente un “rumore di fondo” fatto di sforzo e di lotta.

Per recuperare il nostro personale ritmo vitale, e con esso il nostro benessere fisico e psichico, dobbiamo ridurre lo sforzo impiegato e aumentare la nostra capacità di ascolto.
Nella pratica del movimento questo significa focalizzare l’attenzione sull’organizzazione piuttosto che sul risultato, fino a non muoversi affatto e scoprire, semplicemente, il potere creativo del nostro sistema nervoso che immagina il movimento.
Dal silenzio del corpo la nostra intelligenza organica, l’infinita capacità del sistema nervoso umano di organizzare risposte economiche ed efficienti, torna ad emergere in tutta la sua bellezza e la sua forza. Le scoperte che potremo fare ascoltandola saranno sorprendenti.

L’evento è aperto a tutti: persone che non hanno mai sperimentato il Metodo, praticanti, allievi in formazione e insegnanti Feldenkrais.

 

PRATICA DI INTEGRAZIONE FUNZIONALE®:

Con la testa sulle spalle, atlante ed epistrofeo in relazione alla mandibola.

 

Rivolto agli insegnanti Feldenkrais certificati, con rilascio dell’attestato di partecipazione valido ai fini del rilascio dell’attestazione di qualità e qualificazione professionale AIIMF.

A collaboration with Compagnia Lyria

 

News! The FeldenCafè # 06, in addition to the usual program, is enriched with a space reserved for Feldenkrais teachers with a Functional Integration® practice conducted by Silvia Susini, a teacher of twenty years of experience.

 

FELDENCAFE '# 06: IMAGINE ... YOU CAN!

 

The dizzying social rhythms that we usually live create in our body and in our mind a "background noise" made of effort and struggle.

To recover our personal vital rhythm, and with it our physical and mental well-being, we must reduce the effort used and increase our listening skills.

In the practice of movement this means focusing attention on the organization rather than on the result, until you do not move at all and simply discover the creative power of our nervous system that imagines movement.

From the silence of the body our organic intelligence, the infinite capacity of the human nervous system to organize economic and efficient responses, returns to emerge in all its beauty and strength. The discoveries we can make by listening to it will be surprising.

 

The event is open to everyone: people who have never experienced the method, practitioners, trainees and Feldenkrais teachers.

 

FUNCTIONAL INTEGRATION PRACTICE®: With the head on the shoulders, atlas and epistrum in relation to the jaw.